Dentista Milano – Via San Pietro all’Orto, 3

Come Sbiancare i Denti, Tutte le soluzioni

Il vostro sorriso provoca un impatto immediato sulle  persone che incontrate. Un sorriso brillante genera un’impressione di giovinezza, vitalità, salute radiante e felicità. Un sorriso brillante viene percepito come un sorriso sano.

Lo sbiancamento dei denti rimane uno dei metodi più economici per ravvivare il vostro sorriso.

Perché i denti diventano gialli

I denti da latte sono normalmente più bianchi rispetto a quelli permanenti. Con l’invecchiamento , i nostri denti permanenti diventano spesso più scuri, gialli o presentano macchie. Per questo i denti bianchi sono correlati alla giovinezza.

Le cause principali che generano denti scuri e macchiati:

–       Genetica

–       Antibiotici

–       Alimenti colorati

–       Invecchiamento dovuto all’età.

I denti possono diventare scuri anche per fattori interni:

–       Alta quantità di fluoro

–       Tetraciclina

–       Uso antibiotici nell’infanzia

–       Disfunzioni durante la crescita

–       Carie dentali

–       Otturazioni

–       Colorazioni dovute al trattamento canalare del dente

–       Traumi dentali

I motivi della colorazione dei denti:

–       Cibi colorati

–       Tabacco

–       Caffè o thè

Come Sbiancare i Denti

SBIANCAMENTO PROFESSIONALE – Si usano gel sbiancanti dall’alta concentrazione di principio attivo. Non si trovano sul mercato, poiché pericolosi se non supervisionati da un medico.

SISTEMI DI SBIANCAMENTO PROFESSIONALE IN STUDIO – Il medico applica il gel sbiancante sulla superficie dei vostri denti per circa un’ora. A volte viene utilizzata anche la luce o il laser per aumentare l’azione sbiancante.

SISTEMI DI SBIANCAMENTO PROFESSIONALE DOMICILIARE – Il medico vi fornisce delle mascherine sottili in plastica fatte su misura dei vostri denti in cui metterete il gel sbiancante su indicazioni del dentista.

SISTEMI DI SBIANCAMENTO FAI-DA-TE – Questi prodotti contengono concentrazioni basse di principio attivo,sono poco costose e facili all’uso: strisce sbiancanti, dentifrici sbiancanti, chewing gum sbiancanti. Nonostante esistano questi metodi lo sbiancamento raccomandato dai dentisti resta il più sicuro ed efficace.

SISTEMI DI SBIANCAMENTO PROFESSIONALE IN STUDIO

Il gel sbiancante con concentrazioni alte di perossido di idrogeno  viene applicato sulla superficie dei denti. Le gengive vengono protette con dighe a base di gel che creano una barriera gengivale. Sono estremamente efficienti e possono sbiancare i denti in una sola seduta di circa un’ora.

Lo sbiancamento ottenuto può durare da uno a più anni anche in base al vostro stile di mantenimento.

VANTAGGI DELLO SBIANCAMENTO PROFESSIONALE IN STUDIO

Lo sbiancamento avviene sul monitoraggio diretto del dentista, in condizioni sicure e con risultati immediati.

La sensibilità dei denti e delle gengive sono sotto il controllo diretto del medico ( vengono utilizzati desensibilizzanti in studio).

SVANTAGGI DELLO SBIANCAMENTO PROFESSIONALE IN STUDIO

Lo sbiancamento è più costoso rispetto ai metodi Fai-da-te.

Lo sbiancamento in studio non offre una soluzione sbiancante permanente, con il tempo (mangiando, bevendo etc.) iniziano a diventare scuri di nuovo. Tuttavia si possono usare trattamenti di mantenimento dello sbiancamento.

INDICAZIONI DELLO SBIANCAMENTO PROFESSIONALE IN STUDIO

–       Colorazioni dovute dall’Età.

–       Colorazioni dovute dagli alimenti ( caffè,vino rosso, bevande colorate e frutti e legumi dai colori scuri)

–       Fumo

COLORAZIONI RESISTENTI AL TRATTAMENTO SBIANCANTE IN STUDIO

–       Certi tipi di macchie nei denti – non rispondono bene al trattamento, possono apparire ancora più scuri rispetto alle altre parti del dente che si sono sbiancate con successo.

–       Colorazioni dovute ai traumi dentali

–       Colorazioni dovute dalla tetraciclina (assunte da bambino)

–       Colorazioni dovute all’ingestione eccessiva di fluoro (fluorosi)

Prima di effettuare il trattamento sbiancante è sempre raccomandato fare una pulizia professionale per eliminare la placca batterica e il tartaro. Verrà anche controllata la situazione completa della salute dei vostri denti, siccome il trattamento sbiancante si deve rimandare per risolvere prima eventuali carie, fratture dei denti ed eventuali patologie gengivali. I gel sbiancanti possono aumentare l’irritazione e il dolore nei casi prima citati.

Si possono fare anche delle foto con il colore iniziale dei vostri denti cosi da poter paragonare con l’inizio il risultato raggiunto.

La seduta dello sbiancamento professionale in studio si può ripetere nel caso in cui non fosse stato raggiunto il risultato soddisfacente, oppure continuare con il trattamento domiciliare attraverso le mascherine sbiancanti notturne.

Quando lo sbiancamento non è raccomandato

–       Ipersensibilità dei denti o delle gengive (per evitare l’ipersensibilità è possibile fare un trattamento sbiancante domiciliare con le mascherine notturne)

–       Macchie profonde e difficili da trattare ( una soluzione potrebbe essere sostituire o ricoprire con faccette e corone di porcellana o composito)

SISTEMI DI SBIANCAMENTO PROFESSIONALE DOMICILIARE

La maggior parte delle persone usando questa tecnica di sbiancamento professionale domiciliare ottiene dei risultati ottimi. Il rapporto qualità prezzo è ottimo , sicuro,comodo  e offre risultati prevedibili con successo.

La tecnica consiste nel prendere delle impronte dettagliate dei vostri denti e della linea gengivale con le quali si realizzano delle mascherine personalizzate su misura  in plastica trasparente nel quale si mette il gel sbiancante, per un periodo di 10-14 giorni, lasciandolo agire sui denti in genere durante la notte.

La dose ottima fornita di gel sbiancante correlata al tempo lungo di utilizzo è il segreto per ottenere il bianco tanto ambito sui vostri denti.

Se durante il trattamento di sbiancamento dovessero manifestarsi problemi di sensibilità ci sono diversi rimedi come l’utilizzo del gel al fluoro o dentifrici per denti sensibili che si possono applicare sulle mascherine utilizzate per lo sbiancamento e mantenere il prodotto per 10 minuti, dunque è molto semplice tenere sotto controllo i fastidi generati da un’eventuale leggera sensibilità ai denti.

×

Dr. Ciobanu

In genere risponde entro un'ora

Tornerò presto

Ciao a tutti 👋
Sono il tuo medico Adina. Come posso aiutarti?
Contatta la Dr. Ciobanu:
chat